torna indietro 20/07 2018

DUAL Italia su Il Sole24Ore

L'ultimo Osservatorio Cineas-Mediobanca indaga i pesi attribuiti, nell’ambito dei processi di valutazione del personale, alle abilità tecniche e a quelle emotivo-relazionali, le cosiddette “life skills”, sottolineando come "per le aziende potrebbe essere un fattore critico di successo l’investimento in risorse umane dotate non solo di competenze tecniche specialistiche, ma anche di abilità trasversali evolute (pensiero critico, flessibilità adattativa, ecc.)".

A partire da queste considerazioni, il blog de Il Sole24Ore "Alley Oop" ha chiesto all'amministratore delegato di DUAL Italia, Maurizio Ghilosso, di spiegare l'esperienza formativa che DUAL Italia ha organizzato con Cineas lo scorso anno e che ha visto impegnata tutta l'azienda: 41 persone con competenze specialistiche del mondo assicurativo messe a studiare emotional intelligence, team working, negotiation e problem solving."Per fare business trattiamo ogni giorno con interlocutori molto diversi fra loro: agenti e broker, compagnie di assicurazioni, periti, controparti legali e clienti finali. Potenziare le capacità relazionali è indispensabile per gestire questi rapporti traendo valore dal confronto e per creare relazioni di fiducia sia all’interno sia con i nostri partner commerciali".

 

Clicca qui per leggere l'articolo "Perché le aziende dovrebbero investire in life skills?"