Risultati DUAL Italia 2019

A pair of glasses resting on a contract next to an open laptop

DUAL Italia: crescono tutti i principali indicatori di business

L’AD Maurizio Ghilosso: “Chiudiamo un altro anno positivo e di ampliamento dell’offerta con il lancio di nuove soluzioni specialistiche dedicate a imprese e professionisti. Per aiutare i nostri Partner a fare sempre meglio”

L’assemblea degli azionisti di DUAL Italia, agenzia di sottoscrizione di assicurazione e riassicurazione del gruppo Hyperion Insurance, ha approvato i risultati relativi all’anno fiscale 2019 (chiuso il 30 settembre)*.

I premi netti raccolti superano i 54 milioni di euro, in crescita rispetto all’anno precedente del 15%, mentre l’utile ante imposte è pari a 564 mila euro.

DUAL Italia consolida il primato nel mercato delle MGA (Managing General Agency) domestiche: secondo gli ultimi dati di bilancio confrontabili, relativi ai ricavi 2018, la società è market leader con oltre 16 milioni di euro.

“Chiudiamo un altro anno molto positivo – ha commentato l’Amministratore Delegato di DUAL Italia, Maurizio Ghilosso – in cui abbiamo lavorato intensamente per consolidare il business Property & Casualty a valle dell’acquisizione di Synkronos Italia, integrandolo, ad esempio, con coperture di nicchia come DUAL Home+, la polizza che protegge l’abitazione insieme al suo contenuto artistico e di pregio. In parallelo abbiamo potenziato la nostra offerta Engineering & Construction con l’innesto del ramo Cauzioni per gli appalti pubblici e privati. Abbiamo inoltre declinato in modo più strutturato la nostra proposta nell’ambito dei Transactional risks con soluzioni specialistiche che spaziano dalle Title Insurance alle POSI – dedicate alle aziende impegnate in operazioni di finanza straordinaria, quali quotazioni in borsa, aumenti di capitale, emissioni obbligazionarie – alle W&I per i rischi connessi con fusioni e acquisizioni, cessioni di quote societarie anche in chiave di passaggio generazionale. Infine, abbiamo ulteriormente migliorato la nostra offerta Financial Lines, anche nell’ottica di rendere i nostri contratti più chiari e comprensibili dai consumatori”.

“Il 2020 appena iniziato – ha aggiunto Ghilosso – segna anche un importante traguardo per DUAL che compie i suoi primi vent’anni in Italia e rilancia l’obiettivo che si è data fin dall’inizio e che risuona nel nostro nuovo payoff di Gruppo helping  you do more: vogliamo aiutare i nostri intermediari Partner a fare sempre di più”.

Dopo il successo del progetto di corporate social responsibility promosso dalla casa madre Hyperion Insurance – oltre 1,5 milioni di dollari raccolti in tutto il mondo in 12 mesi – quest’anno saremo ancora più impegnati nelle attività di responsabilità sociale, come ormai da 9 anni, in favore della Sezione di Milano di LILT.

L’obiettivo per il 2020 è quello di supportare LILT nel progetto denominato “Case del Cuore”: 3 appartamenti, per un totale di 14 posti letto e oltre 2000 pernottamenti solo lo scorso anno, dedicati a bambini e adolescenti (accompagnati da un genitore) che necessitano di cure oncologiche, sono in difficoltà economica e non risiedono nella provincia di Milano.

La prima iniziativa di raccolta fondi sarà un una serata solidale, di musica e intrattenimento il prossimo 6 febbraio alle ore 20.45, a Milano, presso lo Spazio Teatro 89 (via Fratelli Zoja n. 89). L’evento “Dance & Music Night” vedrà sul palco i musicisti dei Gentle Green, le ballerine Giada Fava ed Eleonora Zenzola e un grande campione come Beppe Bergomi.

Per partecipare, vai alla pagina DUAL su “Rete del Dono”

Per approfondire il progetto, guarda il video “Case del Cuore” di LILT

 

* Avendo perfezionato la fusione di Synkronos Italia S.r.l., il primo dicembre 2018, il contributo di quest’ultima al bilancio complessivo di DUAL Italia per il 2019 è di 10/12.